Telegram BOT Marketing

Telegram è una piattaforma di messaggistica che offre molte opportunità di interazione con l’utente e apre
nuovi scenari a livello marketing.

Che cosa è un Bot in Telegram?

Un Bot è uno speciale account Telegram, un interlocutore particolare che permette una interazione automatica con gli utenti che lo contattano. Il comportamento può essere modellato in un linguaggio di programmazione conosciuto, interfacciandosi con i server di Telegram mediante comode API Rest in formato JSON.
Un Bot è identificato dalla scritta “bot” nell’indicazione dello stato, non può contattare di propria iniziativa un utente, può essere aggiunto ad un gruppo Telegram ed interagire con i membri dello stesso, se interpellato.
Un Bot inoltre può mostrare all’utente una speciale tastiera con tasti predefiniti, utili in caso di creazioni di sondaggi o quiz.

telegram
e3e953c44bc688b6d7-e1461084340761

Cosa può fare un Bot?

Poiché il comportamento del Bot può essere modellato da un qualsiasi linguaggio di programmazione che possa interagire con le API di Telegram, le possibilità sono molteplici.
Un Bot può aiutare a ritrovare l’auto indicandoci dove l’abbiamo parcheggiata, può inviare news o informazioni sulle previsioni del tempo, può permette un gameplay di tipo RPG, può chiedere valutazioni, eseguire sondaggi, richiedere all’utente il numero di cellulare e la propria posizione GPS, può interagire con API di terze parti (ricerche su wikipedia ecc.), può interrogare database. Poche, quindi, sono le limitazioni tecniche.

REALIZZAZIONE DI UN CANALE DI COMUNICAZIONE PER LA TUA AZIENDA

 

Il progetto che verrà sviluppato da SimpleNetworks avrà come obiettivo quello di sfruttare l’app Telegram per creare un nuovo canale di comunicazione aziendale verso i clienti.

Telegram permette di comunicare con gli altri utenti iscritti in 4 diverse modalità:

1. Chat di comunicazione user-to-user (anche in chat segreta con funzioni di autodistruzione dei messaggi inviati).

2. Creazione di gruppi per un massimo di 5000 utenti in cui tutti possono interagire liberamente inserendo contenuti di ogni tipo.

3. Creazione di canali di broadcast (con lo stesso modello logico delle pagine Facebook) in cui solo gli amministratori possono inserire contenuti, mentre gli utenti iscritti riceveranno passivamente le informazioni.

4. Creazione di BOT automatici in grado di fornire informazioni agli utenti iscritti e interagire con essi in maniera privata (user-to-BOT oppure BOT-to-user)

Il progetto di SimpleNetworks andrà a concentrarsi sulla quarta modalità di interazione tramite lo sviluppo di un BOT customizzato.

Il BOT verrà creato sulla base della tecnologia SimpleNotifierBOT che è un sistema sviluppato interamente da SimpleNetworks ed è stato presentato in occasione dell’ultimo Web Marketing Festival.

Il BOT dovrà essere in grado di comunicare ed interagire con gli utenti iscritti al servizio, inoltre sarà possibile differenziare il tipo di comunicazione e di informazioni fornite.

Documento Informativo

Procedura di iscrizione dell’utente al BOT:

  • L’utente deve scaricare l’app Telegram e collegarsi ad un link web che punta al BOT
  • Una volta che l’utente è entrato in chat con il BOT deve avviarlo cliccando sul pulsante AVVIA.
  • Il BOT risponde con un messaggio in cui chiederà all’utente di accedere al suo numero di cellulare (che servirà per fare il match sul database del cliente e capire che tipo di utente sia).
  • L’utente tramite una tastiera speciale conferma l’accesso del BOT e a questo punto il canale di comunicazione viene salvato e può essere utilizzato in qualsiasi momentoIn quest’ottica il BOT diventa un vero e proprio canale di comunicazione per l’azienda che potrebbe sostituire sia l’email che gli SMS.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Nome *

Email *

Il tuo messaggio